.243 WINCHESTER


La cartuccia calibro .243 Winchester è uno dei più rappresentativi derivati della cartuccia calibro .308 Winchester (che, nel 1952, la Winchester introdusse quale versione civile della cartuccia 7,62 NATO).

Nel 1955 i tecnici della Winchester -Western, operando il restringimento del colletto del bossolo del .308 Winchester sperimentarono con successo l’adozione di un proiettile del diametro nominale di  6 mm (.243″).

La nuova cartuccia denominata appunto 243 Winchester conciliò le alte velocità ottenibili con palle calibro  5,56 mm (.22″) con la maggiore massa  di proiettili in calibro 6 mm (.243″).

L’idea dei tecnici della Winchester si dimostrò immediatamente molto indovinata, infatti, il .243 Winchester continua ancora oggi a riscuotere forte richiesta sul mercato mondiale di armi specialmente nel settore venatorio. Anche nel comparto del tiro di precisione questa cartuccia ha fatto registrare prestazioni molto interessanti specie in canne con passo di rigatura 1:10 e, pare che gli studi iniziali di questa cartuccia siano riferibili proprio ad un tiratore di bench rest, tale W. Page, che aveva compiuto svariate sperimentazioni operate sul bossolo del .308 Winchester.

In definitiva, il .243 Winchester è un calibro molto versatile. Con un peso di palla che va da 60 fino a 100grs. (3,8 – 6,5 grammi), questa munizione può essere ugualmente impiegata sia per la caccia agli animali nocivi di piccole dimensioni sia per la caccia ad ungulati di medie dimensioni.

I suoi principali dati dimensionali sono:

– Diametro del proiettile = 6,18 mm (.243″)
– Lunghezza della cartuccia (O.A.L.) =  68,83 mm
– Lunghezza del bossolo  = 51,94 mm
– Angolo di spalla = 20°
– Diametro del colletto = 7,01 mm
– Diametro alla base della spalla = 11,53 mm
– Diametro alla base del corpo = 11,96 mm
– Diametro del fondello = 12,01 mm
– Pressione di esercizio media =  4150 bar (415 MPa)
– Tipologia degli inneschi = Large Rifle
– Passo di rigatura standard = 1 giro in 10″

Riguardo alla scelta delle palle, il range ottimale è compreso tra i 70 e i 100 grani anche se possibile utilizzare fasce di peso di poco inferiori.

Relativamente alle polveri, i propellenti più indicati sono quelli di media vivacità per le palle leggere almeno fino agli 80 grani del tipo: Vihtavuori  N 135, N 140, IMR 4320, WW 748, IMR 4895, RS 50 e RS 52 etc. mentre per le palle più pesanti lavorano bene polveri più progressive del tipo: N 150, N 160, WW760, Norma 204, Norma MRP, RS 60, RS 62etc

La ricarica di questa cartuccia non presenta  alcuna difficoltà in quanto sul mercato, le principali Aziende di componenti di ricarica offrono una scelta notevole di matrici per la ricalibratura dei bossoli oltre a palle di svariata tipologia e bossoli stessi.

Riguardo alle munizioni commerciali quasi tutte le maggiori Aziende hanno in catalogo questa cartuccia.

          

      

Al di la del suo aspetto molto tranquillo c’è da sottolineare che la 243 Winchester  è da definirsi “ad alta intensità” per cui piccole differenze di carica e di peso di palla fanno grande differenza allo sparo e alle conseguenti pressioni. Per chi si dedica alla ricarica di questa cartuccia raccomandiamo di seguire scrupolosamente i criteri applicati ai rapporti peso palla-tipo di propellente usato oltre al corretto OAL in base all’arma impiegata.

Seguono tabelle di ricarica tratte dalla bibliografia esistente e da sperimentazioni personali:

 Polvere (tipo/dose) Palla (peso/tipo)   V(m/s)
Reload RS 50 38,6 (min) - 44,3 (max) Sierra BK 55 grs 1030 - 1122
Reload RS 52 40,0 (min) - 45,7 (max) Sierra BK 55 grs 1072 - 1199
Norma 202   37,0 (min.) - 39,5 (max) Sierra 60 grs HP 990 - 1028
IMR 3031   37,0 (min) - 41,0 (max) Sierra 60 grs HP 1047 - 1100
IMR 4320   39,0 (min) - 43,5 (max) Sierra 60 grs HP 1052 -1087
Reload RS 50 35,5 (min) - 41,2 (max) Sierra 70 grs HP 904 - 1021
Reload RS 52 37,0 (min) - 41,7 (max) Sierra 70 grs HP 966 - 1062
Reload RS 60 41,7 (min) - 46,2 (max) Sierra 70 grs HP 957 - 1070
WW 748   36,0 (min) - 38,0 (max) Sierra 70 grs HPBT 1000 - 1029
IMR 4198   28,0 (min) - 32,0 (max) Sierra 70 grs HPBT 888 - 973
IMR 4895   36,0 (min) - 40,0 (max) Sierra 70 grs HPBT 1036 - 1070
Norma 202   34,0 (min.) - 36,0 (max) Speer Spitzer 80 grs 900 - 945
N 140   35,6 (min.) - 39,2 (max) Hornady FMJ 80 grs 870 - 942
N 150   35,0 (min.) - 38,7 (max) Hornady FMJ 80 grs 875 - 930
N 135   33,6 (min.) - 37,0 (max) Hornady FMJ 80 grs 863 - 925
IMR 4895   32,5 (min) - 38,5 (max) Speer Spitzer 80 grs 900 - 1005
N 140   35,0 (min.) - 38,4 (max) Norma 80 grs SP 964 - 1022
IMR 3031  38,5 (da tab IMR) Rem 80 grs PTD SP 893
IMR 4320  41,5 (da tab IMR) Rem 80 grs PTD SP 895
IMR 4227  24,0 (da tab IMR) Rem 80 grs PTD SP 800
N 160   46,3 (min.) - 47,8 (max) Norma 80 grs SP 968 - 1004
WW 748   33,5 (min) - 36,0 (max) Norma 80 grs SP
N 140   32,0 (min.) - 37,3 (max) Winch 85 HP
IMR 3031   30,5 (min) - 35,5 (max) Winch 85 HP
WW 748   31,5 (min) - 33,0 (max) Winch 85 HP
LOVEX S060 32,4 (min) - 34,0 (max) Hornady SST 95 grs 830 - 860
LOVEX S062 34,0 (min) - 35,5 (max) Hornady SST 95 grs 815 - 850
Reload RS 60 35,5 (min) - 40,0 (max) RWS KS 96 grs 821 - 910
Reload RS 62 36,3 (min) - 40,5 (max) RWS KS 96 grs 829 - 903
LOVEX S060 30,9 (min) - 32,4 (max) S & B SP 100 grs 810 - 830
LOVEX S062 32,4 (min) - 35,5 (max) S & B SP 100 grs 810 - 850
LOVEX S065 34,0 (min) - 37,0 (max) S & B SP 100 grs 830 - 860
Reload RS 50 30,1 (min) - 34,8 (max) RWS TMS 100 grs 757 - 850
Reload RS 52 30,1 (min) - 34,2 (max) RWS TMS 100 grs 767 - 845
IMR 4198  30,0 (da tab IMR) Rem 100 grs PTD SPCL 830
IMR 3031  34,5 (da tab IMR) Rem 100 grs PTD SPCL 850
IMR 4320  38,5 (da tab IMR) Rem 100 grs PTD SPCL 890
Reload RS 60 35,5 (min) - 39,4 (max) RWS TMS 100 grs 810 - 890
N 160   40,8 (min.) - 45,1 (max) Hornady SPBT 100 grs 795 - 883
N 560   41,3 (min.) - 45,5 (max) Hornady SPBT 100 grs 822 - 900
Reload RS 62 37,0 (min) - 40,2 (max) RWS TMS 100 grs 821 - 875
Reload RS 70 40,1 (min) - 44,0 (max) RWS TMS 100 grs 832 - 910
Reload RS 50 33,2 (min) - 37,0 (max) GECO TM 105 grs 786 - 852
Reload RS 52 30,9 (min) - 36,3 (max) GECO TM 105 grs 746 - 863
Reload RS 60 37,0 (min) - 41,5 (max) GECO TM 105 grs 808 - 902
N 160   36,0 (min.) - 42,8 (max) Speer 105 SP
Norma 204   34,5 (min.) - 38,6 (max) Speer 105 SP
IMR 4350   37,5 (min) - 40,8 (max) Speer 105 SP
LE DOSI INDICATE SONO TRASCRITTE  DALLA BIBLIOGRAFIA DEL SETTORE, DALLE DITTE PRODUTTRICI DELLE POLVERI E,  SOLO ALCUNE  DA SPERIMENTAZIONI DELLO SCRIVENTE. ESSE SONO DA CONSIDERARSI DI RIFERIMENTO; SI DECLINA OGNI RESPONSABILITA’ IN RIFERIMENTO ALLE DOSI INDICATE. SI RICORDA CHE  I PRODUTTORI  DELLE POLVERI  APPORTANO VARIAZIONI SUI PARAMETRI DI COMBUSTIONE NEL CORSO DEGLI ANNI, IN DIFFORMITA’ ALLE DOSI ELENCATE  SULLE SUINDICATE TABELLE PER CUI È CONSIGLIABILE CONFRONTARE LE DOSI DAI SITI DEI PRODUTTORI. NON SONO DA ESCLUDERSI GRAVI INCIDENTI IN PRESENZA DI ERRONEE PROCEDURE DA PARTE DI OPERATORI NON A PERFETTA CONOSCENZA DELLA RICARICA. SI RICORDA CHE LE POLVERI PROGRESSIVE, QUALORA UTILIZZATE IN DOSI INFERIORI POSSONO GENERARE ELEVATE PRESSIONI  CON GRAVI CONSEGUENZE. SI RACCOMANDA DI SPERIMENTARE  INIZIANDO DALLE DOSI MINIME  AUMENTANDO MOLTO GRADATAMENTE ED EVITANDO DI GIUNGERE ALLE DOSI MASSIME. MANTENENDOSI DEL 5% AL ​​DI SOTTO DELLA DOSE INDICATA, LE PRESSIONI SARANNO RIDOTTE DI CIRCA IL 10% MENTRE LE VELOCITÀ SARANNO INFERIORI SOLO DI CIRCA IL 3% RISPETTO A QUELLE EVENTUALMENTE ELENCATE.  LE DOSI INDICATE VANNO UTILIZZATE IN ARMI IN PERFETTE CONDIZIONI MECCANICHE EVITANDO DI UTILIZZARE ARMI CHE PRESENTANO SEGNI DI OSSIDAZIONE.LE DIMENSIONI INTERNE DI UN’ARMA POSSONO VARIARE NOTEVOLMENTE ANCHE TRA DUE DELLA STESSA MARCA E MODELLO. LE PRESSIONI POSSONO VARIARE  CON L’UTILIZZO DI ARMI DIFFERENTI.  OGNI CAMBIAMENTO NELLA MARCA  E ANCHE  NEI LOTTI  DI UNO SPECIFICO COMPONENTE PUÒ CAUSARE NOTEVOLI CAMBIAMENTI BALISTICI.  I CAMBIAMENTI NELLA TEMPERATURA AMBIENTE POSSONO ANCHE CAUSARE ALTERAZIONI DI PRESSIONE.  NON TUTTI I PROIETTILI DI UN DATO DIAMETRO  E  PESO PRODURRANNO  PRESSIONI  SIMILI.